18 Aprile 2024
visibility
[]
per contatti invia email a: annunci@labolina.it
verrai ricontattato
news
percorso: Home > news > Salute

IL NASO

forse non conosci.
Sai sicuramente che serve per respirare e per sentire gli odori, ma probabilmente non hai mai riflettuto abbastanza sul ruolo che questo organo svolge all´interno dell´organismo.
1. Produce muco in modo che i nostri polmoni siano protetti da virus e batteri e da tutte le particelle nocive che sono presenti nell´aria. Arriva a creare un tappeto di muco vischioso, che è in continuo movimento ed ingloba i germi, prima che essi possano arrivare a colpire la mucosa. Poi le particelle nocive vengono trasportate nella faringe e arrivano nello stomaco. Qui vengono distrutte dai succhi gastrici. Anche nella mucosa nasale ci sono delle cellule difensive, che vengono chiamate natural killer sono capaci di distruggere immediatamente tutti i germi.

2. Più di un litro di muco
ti sei chiesto quanto muco produce il tuo naso ogni giorno? Si tratta di una quantità che potremmo giudicare enorme: quasi un litro al giorno e noi lo ingeriamo, senza rendercene conto. A volte, invece, ci rendiamo conto del catarro e cerchiamo i rimedi per scioglierlo.

3. Riempie d´aria i seni
Un´altra funzione è quella di riempire d´aria quelle zone del nostro corpo che vengono chiamate seni e che sono in tutto 10. Si trovano sulle guance, sulla fronte, tra gli occhi e nella parte posteriore del naso. Forse non sapevi nemmeno che, dopo il passaggio attraverso il naso, l´aria che arriva nel nostro corpo ha un´umidità di circa il 90%. L´aria che ha attraversato il naso ha una temperatura compresa tra i 31 e i 34 °C. Tutto questo vuol dire che il naso riesce a fornire ai polmoni aria a temperatura costante, al di là della temperatura che c´è al di fuori del nostro corpo.
4. Percepisce il gusto
Ti è mai capitato di avere il raffreddore e di avvertire il naso chiuso, che non passa nonostante tutti i rimedi naturali e farmacologici adottati? Sicuramente in questa occasione non riuscivi a sentire tutti i gusti dei cibi che mangiavi. Può sembrare strano, eppure l´80% del senso del gusto dipende dall´olfatto e non soltanto dalle papille gustative che si trovano sulla lingua.
5. Condiziona l´appetito
Quando sei malato, ti capita di avere meno appetito? Può essere normale, perché, in alcune situazioni, la produzione di muco aumenta fino a 2 litri al giorno. Poiché lo ingeriamo, esso può andare anche ad influenzare l´appetito e quindi ci capita di sentirci "più sazi".


Fonte: redazione

ANNUNCI TOP

RISTORANTE PIZZERIA
Loc. Gargnano, CERCA CUOCO per stagione estiva.
Inviare curriculum a: info@paradisogarda.it, oppure telefonare al 0365 71232

Oroscopo della settimana
[uno sguardo alle stelle]
dal 09 marzo al 15 marzo 2024
Cosa ci riserva LE STELLE!

[]

Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
cookie